COMUNE di TESTICO


PROVINCIA di SAVONA


Aree tematiche

Storia
Brevi cenni della storia di Testico, la dolorosa pagina della guerra e le curiosità.

Edifici religiosi
La Parrocchiale e gli altri edifici religiosi presenti sul territorio.

Turismo
Come raggiungere Testico, i suggestivi sentieri, indirizzi utili e... 'appetibili'.

Il Comune
Le informazioni su Amministrazione, orari, tributi e servizi comunali.

Tempo libero
Attività della Pro Loco, manifestazioni, Associazione bocciofila e petanque.


Turismo

Come raggiungere Testico

Se desiderate venire a trovarci, come vi invitiamo a fare, per quanto riguarda il percorso non avrete che l'imbarazzo della scelta.

Testico è infatti raggiungibile in molti modi, e spesso le strade offrono tra l'altro viste panoramiche veramente apprezzabili.

Partenza da Albenga

Pianta dei percorsi per raggiungere Testico dalle varie localitàPianta dei percorsi per raggiungere Testico dalle varie località.

Si raggiunge Villanova d'Albenga. Da qui è possibile:
puntare in direzione Alassio e, dopo aver attraversato la frazione Caso, congiungersi con la Provinciale Alassio - Testico
oppure, proseguire per Garlenda e da qui raggiungere la frazione San Damiano, anch'essa sulla Provinciale Alassio - Testico
oppure, proseguire ancora verso Casanova Lerrone e quindi verso il Passo del Ginestro, da cui si scende a Testico.

Partenza da Alassio

Ci sono due strade, attraverso la frazione Moglio o sopra il Campo sportivo, che si congiungono nella Provinciale Alassio - Testico.

Partenza da Andora

Si prende la direzione Stellanello, e dopo averlo attraversato si raggiunge Testico.

Partenza da Imperia

Direzione Pieve di Teco, si svolta verso Cesio ed il Passo del Ginestro, da cui si scende a Testico.

Il tempo necessario per raggiungerci varia, con questi percorsi, fra 30 e 40 minuti. Vi suggeriamo però di non avere fretta, e ci confermerete di essere passati in qualche punto da cui la vista era incantevole.

Sentieri

Il sentiero di 'Fischia il vento', da Stellanello a Vendone, ben evidenziato con doppia x ed i colori rosso giallo rosso, fa parte del Parco Culturale Riviera delle Palme.

Corrisponde al percorso lungo il quale Felice Cascione, medaglia d'oro al valor militare, comandante della prima formazione partigiana del Ponente, dal 21 al 23 dicembre 1943 scrisse le parole dell'inno della resistenza 'Fischia il Vento'.

Un altro itinerario escursionistico congiunge Testico a Casanova Lerrone, per una lunghezza di circa 5 Km., e percorribile indicativamente in due ore.

Per concludere, il percorso che porta a Passo San Giacomo, leggermente più breve del precedente, è di circa 4 Km., e può essere coperto in un'ora e mezza.

Ricettività

Questa parte del sito è in fase di allestimento. Sarà completata al più presto.

Oasi Pic-nic

In località San Sebastiano si trova un'area ombrosa attrezzata adatta a pic-nic e soste, tuttora in fase di completamento.

Torna a Pagina iniziale

Impostazioni

zoom testo
i pulsanti qui sotto impostano lo zoom percentuale del testo

scelta aspetto
qui scegliete i colori di testo e sfondo

Informazioni

questo sito
è interamente costruito in XHTML 1.0 Strict e con i CSS level 2 ed offre un grado di accessibilità WAI AA. w3c validi Qui sono disponibili informazioni sui linguaggi.

validità
potete verificare la validità del codice delle pagine dell'intero sito con i validatori del W3C.


Comune di Testico - Piazza IV Novembre 1 - 17020 Testico SV - Telefono 0182 668091 - Fax 0182 668003
E-mail info@comune.testico.sv.it - Pec testico@legalmail.it


Questo sito è costruito secondo gli standard del W3C World Wide Web Consortium per essere fruibile nel migliore dei modi da parte di tutti gli utenti prescindendo da caratteristiche personali, dotazioni hardware, piattaforme software e browsers utilizzati.
I contenuti dovrebbero quindi essere disponibili in ogni caso, ma parte della grafica che rende più piacevole la fruizione sarà disponibile solo utilizzando un browser standard.
Se il vostro attuale browser ha caricato questo messaggio è probabile che non lo sia.
Se desiderate usarne uno potete, aprendo la pagina del sito del WaSP Web Standards Project conoscere i browsers standard gratuiti disponibili per ogni piattaforma.